rotate-mobile
Cronaca Piazze

“Sentiero dei musei”: presentato il nuovo progetto di riqualificazione

E' stato presentato il nuovo sistema di rivitalizzazione della passeggiata che parte da via Porciglia e arriva a Prato della Valle: il percorso, lungo 2 km, prevede varie tappe culturali, tra cui piazza Eremitani e via Zabarella, e oltre 200 attività commerciali

Da via Porciglia a Prato della Valle passando per piazza Eremitani e via Zabarella: è questo il percorso al centro del progetto di riqualificazione “Macramè: nodi urbani tra commercio e turismo”.

IL SENTIERO. Il cosiddetto “sentiero dei musei”, lungo 2km, prevede varie tappe culturali tra cui piazza Eremitani, via Zabarella e porta Altinate fino al Santo. Una passeggiata culturale, dunque, ma anche commerciale: 200 i negozi e le attività presenti in una zona frequentata ogni anno da migliaia di turisti e pellegrini. L’obiettivo del progetto è di dare sempre maggiore linfa vitale al centro, al turismo e allo shopping.

IVO ROSSI. Alla presentazione del progetto c’era anche il vicesindaco assessore all'urbanistica Ivo Rossi: “La nostra forza nel dire no ai centri commerciali per tutelare il centro ha dato forza e gambe a questo metodo. Adesso tocca ai commercianti dare forza a questo progetto e trasformare quest'asse nella via principale del turismo a Padova”.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Sentiero dei musei”: presentato il nuovo progetto di riqualificazione

PadovaOggi è in caricamento