Senza patente, si fa accompagnare in auto per spacciare cocaina ed eroina

Un 51enne residente nell'alta padovana fungeva da autista essendo il pusher privo di patente di guida e di autovettura

Non avendo la patente di guida, raggiungeva i clienti accompagnato dall'autista. Ad escogitare questo particolare metodo di spaccio è stato un 44enne di Castelfranco Veneto, F.M., i cui traffici sono giunti al capolinea.

Dosi

La scorsa notte, quella tra l'11 ed il 12 luglio, l'uomo è stato arrestato dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile che da tempo stavano indagando sul suo conto per contrastare il fiorente spaccio da lui gestito. Il 44enne, con vari precedenti alle spalle e già ben noto alle forze dell'ordine, aveva ceduto, sotto lo sguardo interessato dei carabinieri, alcune dosi di eroina e cocaina ad un 48enne della provincia di Padova. 

Autista

Nel corso della perquisizione personale veniva è stato in possesso di numerose dosi pronte allo spaccio. L'attività di polizia consentiva di accertare anche la responsabilità, per favoreggiamento, di un 51enne residente nell'alta padovana che fungeva da autista essendo il pusher privo di patente di guida e di autovettura. «Continua così -spiegano i carabinieri di Castelfranco in una nota- l'attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti sulla piazza castellana».


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: primo caso di alunno positivo nel Padovano, classe e docenti in isolamento

  • «Dov’è la felicità? È molto lontana, è vicino a Padova», il meme diventa virale

  • Tragedia nella Bassa: bimba di un anno e mezzo muore investita dal nonno

  • Frontale tra una Punto e un furgoncino: 17enne padovana perde la vita

  • Crisanti smentisce Zaia: «Il modello Veneto è merito dell'Università di Padova»

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento