Pesce con additivi chimici, maxi sequestro ai magazzini generali

I carabinieri del Nas di Padova hanno scoperto un quantitativo di prodotti ittici contaminati con gli additivi e potenzialmente dannosi per la salute. Controlli anche in alcune pasticcerie

Diversi quantitativi di seppie sono stati sequestrati

Maxi sequestro nei magazzini generali di Padova, in corso Stati Uniti. I carabinieri dei Nas hanno infatti sequestrato un ingente quantitativo di prodotti ittici contaminati da additivi chimici e quindi potenzialmente dannosi per la salute: in particolare si tratterebbe di seppie provenienti dal Rodigino.

PRODOTTI CINESI SEQUESTRATI A PADOVA

PASTICCERIE NON A NORMA. Secondo quanto si legge anche nel Gazzettino, controlli sono stati effettuati anche in alcune pasticcerie della città: le forze dell’ordine hanno riscontrato in alcuni casi carenze igienico-sanitarie e hanno comminato agli esercenti multe salate.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: quattro morti in provincia di Padova, anche il custode di Villa Marin

  • Coronavirus, Zaia: «Si tornerà alla normalità, ma gradualmente. Non abbassiamo la guardia»

  • Pm10 alle stelle negli ultimi tre giorni a Padova e provincia: ecco le motivazioni

  • Rientra e trova la compagna esanime: stroncata in casa da un malore fatale

  • «Via libera alla vendita di piante e fiori»: boccata di ossigeno per 450 aziende padovane

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: altri anziani morti, a Padova 2,3 positivi ogni mille abitanti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento