rotate-mobile
Cronaca

Sequestrano un bambino di 11 anni in Norvegia e si nascondono a Padova: marito e moglie arrestati

I due si nascondevano in un appartamento e con loro è stato trovato anche il bambino. Le autorità norvegesi avevano spiccato un mandato di arresto europeo

Lo hanno rapito e dalla Norvegia sono approdati a Padova per nascondersi. La Squadra mobile ha rintracciato marito e moglie, sui quali pendeva un mandato di arresto europeo.

L’arresto

Domenica 20 febbraio gli agenti della Squadra mobile hanno arrestato marito e moglie, 49 anni lui e 42 lei, albanesi e residenti in Norvegia. Su di loro pendeva un mandato di arresto internazionale spiccato dalle autorità norvegesi il 14 febbraio. I due avevano sequestrato un bambino di 11 anni e lo avevano portato via dalla Norvegia. I poliziotti hanno individuato un’auto, il mezzo con cui probabilmente marito e moglie si spostavano nella provincia di Padova. Hanno fatto alcuni servizi di controllo in borghese nei dintorni e alla fine sono riusciti a capire che si nascondevano in un appartamento, ospiti di alcuni connazionali. Il bambino, quando gli agenti sono entrati per arrestare i coniugi, era in quella casa ed è stato affidato temporaneamente a una comunità per minori dal tribunale di Venezia. Marito e moglie ora si trovano in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrano un bambino di 11 anni in Norvegia e si nascondono a Padova: marito e moglie arrestati

PadovaOggi è in caricamento