Cronaca

Banda del bancomat, scatta il sequestro dei beni per oltre centomila euro

Cinque persone erano state arrestate e altre quattro hanno l'obbligo di dimora. Il Tribunale di Padova ha dato il via al sequestro di svariati beni, frutto dei diversi colpi messi a segno dalla banda nei mesi scorsi

Altro provvedimento per la banda del bancomat, sgominata dai carabinieri di Padova lo scorso 18 luglio. Il Tribunale padovano ha emesso un Decreto di sequestro preventivo per un totale di 116.600 euro.

Il sequestro

Alle cinque persone arrestate e alle quattro con obbligo di dimora sono stati sequestrati diversi beni: tre auto, un motorino, due buoni postali del valore di 4500 euro e 19.400 euro in contanti. A questi si devono aggiungere quelli sequestrati giovedì 6 agosto, un’auto e 12 mila euro depositati su un conto corrente. La decisione deriva dal fatto che tutti questi beni fossero il frutto dei reati contestati alla banda, senza contare che il valore complessivo era decisamente al di sopra dei redditi legalmente dichiarati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda del bancomat, scatta il sequestro dei beni per oltre centomila euro

PadovaOggi è in caricamento