menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I residenti notano gli spacciatori, il cane antidroga scova le scorte lungo la ferrovia

Lunedì l'impiego dell'unità cinofila ha permesso alla polizia locale di Padova di recuperare e sequestrare un discreto quantitativo di marijuana nella periferia nord della città

Un sacchetto con 50 grammi di marijuana, accuratamente nascosto all'interno di un tombino lungo la ferrovia, in una zona isolata dove però il viavai di spacciatori e l'odore della droga non sono sfuggiti ai residenti e a Lucky, il cane antidroga della polizia municipale.

Il recupero

Con il suo conduttore e la Squadra sicurezza urbana, nel primo pomeriggio di lunedì Lucky ha raggiunto via Verrocchio a Pontevigodarzere. Lungo i binari, in prossimità del capolinea nord del tram, alcuni cittadini avevano notato la presenza di personaggi sospetti, segnalandola alla polizia locale. Battendo palmo a palmo l'area, alle 13.30 l'animale ha dato un chiaro segnale: aveva fiutato qualcosa. Fra le sterpaglie, all'interno di un pozzetto in cemento, è stato trovato un involucro di cellophane accuratamente nascosto e contenente 50 grammi di marijuana finita sotto sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento