menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo Martinengo

Palazzo Martinengo

Rischio crolli, edificio pericoloso Sequestrato palazzo Martinengo

L'immobile, considerato pericoloso, è stato sottoposto a sequestro preventivo. Il proprietario è accusato di non essersi mai occupato della messa in sicurezza dello stabile, nonostante tre ordinanze del Comune

Lo scorso 24 settembre era crollato un balcone. Per fortuna è accaduto di notte, e di lì non passava nessuno. Ma lo stato di palazzo Martinengo, in via Euganea a Padova, era precario già da tempo. A nulla sarebbero valsi i solleciti del locatario, tantomeno i ben tre provvedimenti del comune di Padova, con cui si faceva esplicita richiesta al proprietario di provvedere alla messa in sicurezza dell'edificio.

SEQUESTRO. Così, su richiesta del pubblico ministero Sergio Dini, il giudice delle indagini preliminari, Domenica Gambardella, come riportano i quotidiani locali, ha disposto il sequestro preventivo dell'immobile.

INCHIESTA. Contro il proprietario del palazzo storico di Padova, il pm ha aperto un'inchiesta, che lo vede accusato di non avere mai ottemperato alle ordinanze comunali con cui gli sarebbe stato prescritto di occuparsi della sistemazione della struttura, che, così com'è, rappresenterebbe un pericolo per la sicurezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento