Scoperta sala giochi senza licenza a Este, scatta il sequestro da parte del tribunale

Il locale, in via Atheste, era da poco stato ceduto dal vecchio proprietario di origine cinese ad un connazionale. Dopo i controlli della polizia è risultata mancante la licenza dei Monopoli e della questura

Sala giochi irregolare a Este: a scoprirla la polizia durante i controlli di routine.

LA VICENDA. Il locale in questione è il Macao club di via Atheste. Da qualche tempo il vecchio proprietario di origine cinese, in possesso di regolare licenza, aveva ceduto la sala ad un amico connazionale. Il passaggio è avvenuto con contratto privato e cambio di proprietà registrato alla Camera di Commercio. Tutto in ordine fino a quando gli agenti, il 3 marzo scorso, non decidono di controllare i documenti dell'esercizio: a quel punto emergono le irregolarità. La sala giochi, infatti, con il nuovo titolare, manca della licenza dei Monopoli e il via libera della questura, indispensabili per locali di questo tipo. A quel punto i due proprietari vengono invitati in questura a Padova a spiegare la situazione, ma nessuno dei due si presenta: l'ex titolare adduce problemi di salute. Un nuovo controllo effettuato alcuni giorni dopo conferma le irregolarità del locale. A quel punto, inevitabile è scattato dal tribunale di Rovigo il sequestro preventivo dell'esercizio.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Sr 308, morti il 19enne alla guida dell'auto e il camionista

  • Tragedia nell’Alta Padovana: malore improvviso, 16enne perde la vita

  • «Il suo reparto è in lutto con noi tutti»: infarto fatale per Elena, 39enne infermiera padovana

  • Mister Italia 2020: un 27enne di San Martino di Lupari vola in finale

  • Lavoravano in nero e percepivano il reddito di cittadinanza: scoperti dalla guardia di finanza

  • Ex seminario Tencarola venduto a società bergamasca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento