Cronaca Este

Pizzicato per la seconda volta a coltivare marijuana: in casa teneva una serra

Una serra completa di tutto nella quale far crescere piante di marijuana: un 55enne è stato denunciato dai carabinieri che dopo la prima segnalazione in Procura lo hanno tenuto d'occhio

Il lupo perde il pelo ma non il vizio. Un 55enne è stato sorpreso per la seconda volta a coltivare marijuana in casa sua: i carabinieri lo hanno denunciato.

L’arresto

Nel pomeriggio di lunedì 2 agosto i carabinieri del Norm della compagnia di Este hanno chiuso le indagini attorno a un 55enne del posto. L’uomo, già segnalato come coltivatore di marijuana, è stato tenuto sotto controllo degli inquirenti. Ed effettivamente la prima segnalazione non è bastata. A casa aveva una serra di due metri per uno completa di telaio, telone di copertura, lampada, ventola di areazione e trasformatore, adibita alla coltivazione di due piante di marijuana, di cui una già essiccata con infiorescenze nell’annesso magazzino a fianco della casa. Aveva anche un bilancino digitale di precisione con residui di marijuana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicato per la seconda volta a coltivare marijuana: in casa teneva una serra

PadovaOggi è in caricamento