menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sesso sul bus, autista interviene "Questo non è un bordello"

Contrastanti le versioni fornite dalle due "parti in causa" rispetto alla lite che sarebbe degenerata in aggressione domenica sera su un mezzo della linea 10 a Caselle. Per il conducente era in corso un rapporto sessuale

Secondo una delle passeggere redarguite dall'autista, sarebbe stato quest'ultimo ad avere una reazione esagerata, venendo alle mani fino a schiaffeggiarla e prenderla per il collo in quanto stavano facendo chiasso sull'autobus. Diversa invece la versione del conducente in merito a quanto sarebbe accaduto sul mezzo pubblico della linea 10 domenica sera, alle 20.50, all'altezza di via Verga a Selvazzano.

SESSO SUL BUS. Secondo l'autista, altro che chiacchierata animata, la passeggera, 39enne, assieme ad un'altra donna e ad un uomo stavano compiendo atti sessuali sui sedili in fondo all'autobus. Motivo per cui avrebbe commentato "questo non è un bordello", riferito dalla stessa passeggera ai carabinieri intervenuti sul posto. Nessuna querela però è stata ancora presentata da ambo le parti in caserma.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Padova usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento