menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sesso con il suo cagnolino": indagato 35enne

La vicenda nella Bassa Padovana. Giovane sotto inchiesta per maltrattamento di animali. A far scattare le indagini le testimonianza dei vicini. L'animale è stato allontanato dal padrone

I vicini di casa avrebbero assistito attoniti a quanto capitava in casa del 35enne. Una persona con difficoltà, anche in famiglia con la madre e la sorella. Un giovane che adesso si ritrova sotto inchiesta per il reato di "maltrattamento di animali", ma che, indagato - come riportano i quotidiani locali -, ci sarebbe finito per le presunte violenze sessuali perpetrate nei confronti del suo cagnolino domestico.

SESSO CON IL CANE. La vicenda vedrebbe come protagonista un 35enne della Bassa Padovana. Alcuni residenti avrebbero notato l'insana passione che il giovane avrebbe riversato sul suo animale, facendo scattare gli accertamenti delle forze dell'ordine. Ora, il cane non vive più con il suo padrone, da cui sarebbe stato allontanato proprio a causa dei presunti maltrattamenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento