Cambiano serratura per liberarsi degli inquilini insolventi: la finanza indaga sull'affitto in nero

Una coppia di ragazzi che viveva in affitto in un appartamento della zona Palestro si è trovata chiusa fuori dai proprietari, che li accusano di non versare l'affitto da mesi

Che sia stato un malinteso, un'irregolarità o una mancanza volontaria, sarà la guardia di finanza a dover fare luce sulla vicenda che vede contrapposti i due giovani e i proprietari dell'immobile.

I fatti

La vicenda risale a mercoledì sera: attorno alle 18 una giovane coppia di lavoratori ha chiamato la polizia perché non riusciva a rientrare nella propria abitazione nel quartiere Palestro, dove i due vivono da tempo in affitto in un appartamento di proprietà di un uomo.

Lo sfratto forzato

In serata sul cellulare di uno dei ragazzi è arrivato un messaggio, inviato dalla madre del proprietario di casa. Nel testo dell'sms la donna annunciava alla coppia di aver fatto cambiare la serratura della porta principale durante la loro assenza e di aver depositato in strada tutti i loro oggetti personali. Il gesto avrebbe una motivazione economica, poiché a dire della signora i ragazzi da mesi non versavano l'affitto mensile.

Le indagini

Arrivati davanti a casa, i due giovani si sono resi conto che la maggior parte delle loro cose era rimasta in casa e per questo si sono rivolti alle forze dell'ordine. Quando i poliziotti sono giunti sul posto, la coppia ha affermato di essere in regola con i pagamenti, ma di non poterne rendere conto perché l'affitto veniva versato in contanti e senza regolare contratto. A quel punto sono stati contattati sia il proprietario che la madre e, dopo aver fatto aprire la porta dell'appartamento, ai ragazzi è stato concesso di entrare per recuperare tutto il necessario e passare la notte nell'abitazione. Le testimonianze delle parti in causa non hanno chiarito le dinamiche della vicenda, perciò la guardia di finanza procederà nei prossimi giorni con tutte le verifiche del caso per far luce sui termini e le modalità con cui l'abitazione veniva ceduta agli affittuari.

Potrebbe interessarti

  • La Notte dei Colori, feste in piazza e sui colli, lirica e sagre: gli eventi del weekend a Padova

  • 10mila veneti colpiti da Linfedema. Sinigaglia: «Pazienti costretti ad andare all'estero per farsi curare»

  • «Ecco perché perdiamo forza durante l’invecchiamento»: la ricerca congiunta Vimm-Università

  • Anoressia: «Le cause della malattia una combinazione di fattori di rischio sia psichiatrici che metabolici»

I più letti della settimana

  • Violento acquazzone nel Padovano: forte vento e grandine, alberi sradicati e strade allagate

  • Domenica di sangue: schianto tra due auto sull'argine a Codevigo, morto un 43enne

  • Tragico frontale sulla regionale 308: muore un parroco di 82 anni

  • Tragico schianto in moto alle Canarie: muore Andrea "Pizzi" Mazzin, 35enne padovano

  • Devastante rogo in un'azienda: collassati due capannoni, morti 100mila tra polli e galline

  • La clinica neurologica diventa internazionale per ospitare la scuola di Parkinson

Torna su
PadovaOggi è in caricamento