Cronaca Arcella / Via Jacopo della Quercia

Gli affittuari non pagano: scatta lo sfratto esecutivo, poi l'accordo

Una famiglia nordafricana è stata svegliata dall'ufficiale giudiziario che venerdì mattina si è presentato sotto casa con la richiesta di sfratto. Dopo una lunga mediazione, gli inquilini hanno promesso di liberare il locale

VIa Jacopo della Quercia a Padova

Venerdì mattina, intorno alle 8, una famiglia marocchina che vive in via Jacopo della Quercia a Padova è stata raggiunta dallo sfratto esecutivo. L'ufficiale giudiziario ha invitato gli inquilini a lasciare l'abitazione a seguito di anni di insoluti nei confronti del proprietario dell'abitazione.

ACCORDO RAGGIUNTO. Al termine di un lungo dialogo con la famiglia in questione e con l'impegno assunto dai servizi sociali del Comune, le parti sarebbero arrivate ad un accordo: gli affittuari si impegnano a liberare a breve l'appartamento. A sostegno della famiglia, si sarebbero portati anche i membri del comitato "Lotta per la Casa". Sul posto anche le pattuglie della polizia, dei carabinieri e gli agenti della polizia locale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli affittuari non pagano: scatta lo sfratto esecutivo, poi l'accordo

PadovaOggi è in caricamento