menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfregio al monumento dedicato alle vittime dell'11 settembre

Per il consigliere comunale Alain Luciani si tratta di un atto spregevole da parte di colui che definisce "graffittaro" e che ha lasciato sulla parete in vetro una cosa a metà tra una scritta e una tag: «Mi auguro che le forze dell'ordine lo individuino immediatamente»

Uno sfregio, una scritta, su una delle pareti di vetro del monumento dedicato alle vittime degli attentati delll'11 settembre 2001 a New York. Il memorial a due passi dagli affreschi di Giotto nella Cappella degli Scrovegni è un monumento unico in Europa, progettato dall'architetto Daniel Libeskind, che nel 2003 si era aggiudicato anche il concorso per la ricostruzione di Ground Zero con la Freedom Tower. Per il consigliere comunale Alain Luciani un atto spregevole da colui che definisce "graffitaro" e che ha lasciato sulla parete in vetro una cosa a metà tra una scritta e una tag: «Mi auguro che le forze dell'ordine lo individuino immediatamente. Un gesto grave che va punito: dov'è finito il rispetto?». 

Memoria e Luce

Il memorial "Memoria e Luce" è una installazione che richiama a un libro aperto, in vetro, che guarda nella direzione della Statua della libertà di New York, e dal quale emerge la trave di quasi sei metri, frammento della Torre sud del Word Trade Center distrutto l'11 settembre del 2001. Esposta al padiglione americano della Biennale di Venezia del 2002, la trave venne donata dagli Stati Uniti alla Regione Veneto, che decise, appunto, di inserirla in un grande monumento affidato a un architetto di fama mondiale da realizzare a Padova, in un luogo di grande valore simbolico. La scelta cadde su Libeskind, ma l'opera proposta dall'architetto al tempo fece discutere per estetica, costi (solo la Regione stanziò 284mila euro), collocazione, risvolti "internazionali" e la realizzazione venne accompagnata da diversi problemi tecnici relativi alla morfologia del sito prescelto.



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Zaia: «Veneto rischia di tornare in zona arancione»

Attualità

Perquisizioni e ostacoli alle Coop: il Dap "commissaria" il Due Palazzi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento