Sgombero in via San Marco: otto denunce, anche una donna incinta

Venerdì mattina la polizia locale ha effettuato un sopralluogo nella golena arginale. Otto persone di nazionalità romena si erano accampate con tende e materassi. Tre minorenni, tra cui una ragazza in gravidanza

Lo sgombero nella golena di via San Marco a Padova

Un materasso, due tende, griglie utilizzate per cuocere e masserizie varie. È questo lo scenario rinvenuto venerdì mattina dalla polizia locale di Padova durante un sopralluogo in via San Marco nella golena arginale in direzione della località di San Vito.

LO SGOMBERO. L’intervento di sgombero è avvenuto a seguito di numerose segnalazioni e istanze presentate dai residenti. Sul posto è stata accertata la presenza di otto persone, tutte di nazionalità rumena, quattro uomini e quattro donne. Nel gruppo, anche un 17enne e due ragazze minorenni: una ha dichiarato di essere incinta.

8 DENUNCE. Prelevati i propri effetti personali, tutti gli abusivi sono stati identificati, fotosegnalati e denunciati per "invasione di terreni". Nell’accampamento è stato trovato anche un cane di grossa taglia, preso in consegna dai veterinari dell'Ulls 16, intervenuti sul posto. L'animale sarà riconsegnato al proprietario una volta effettuati i dovuti accertamenti sanitari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cani e proprietari: emergenza Coronavirus, come comportarsi col proprio animale

  • Michele, con la famiglia in isolamento per senso di comunità

  • Live - Coronavirus: morto Adriano Trevisan, altri 9 casi accertati a Vo'. Università chiuse

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: secondo paziente dimesso, 12 casi tra Limena, Curtarolo e San Giorgio in Bosco

  • LIVE - Emergenza Coronavirus: nuovi casi in provincia, negativo il tampone del presunto "paziente zero". Scuole, università, uffici chiusi

  • Coronavirus, c'è un contagiato a Vigodarzere. É uno degli infettati a Dolo

Torna su
PadovaOggi è in caricamento