Si è avvicinato per chiedere informazioni con i pantaloni abbassati: denunciato

E' stato denunciato un 26enne di Lonigo A.B. che nei giorni scorsi si è avvicinato ad alcune ragazze a Cittadella chiedendo loro informazioni mentre intanto si masturbava. Le donne lo hanno denunciato

Si era avvicinato nei giorni scorsi ad alcune ragazze con la sua auto per chiedere indicazioni stradali: ma aveva i pantaloni abbassati e si toccava i genitali.

LA PRIMA VOLTA. Il "maniaco delle piscine", A.B. di 26 anni, residente a Lonigo in provincia di Vicenza, alcuni giorni fa in viale dello Sport a Cittadella ha chiesto indicazioni a una donna 35enne che stava andando in piscina: la donna, una volta avvicinatasi al vetro per rispondergli ha notato che il giovane aveva i pantaloni abbassati, è scappata.

LA SECONDA. Non contento ha girato l'angolo e ha chiesto la stessa cosa a una 18enne in bicicletta: la ragazza ha provato a scappare ma l'uomo l'ha inseguita, è sceso, e si è toccato i genitali prima di fuggire lui stesso. Le donne l'hanno denunciato per atti osceni in luogo pubblico e molestie e dopo una serie di indagini i carabinieri sono giunti all'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inferno in autostrada: esplode tir, carbonizzato l'autista, feriti due lavoratori

  • Sangue sulle strade padovane: frontale auto-furgone, un morto e due feriti

  • Luca Zaia attacca Poiana: «Non si può andare in tv a sputtanare il Presidente della Regione, ditelo a Pennacchi»

  • Tragedia lungo l'autostrada: padovano schiacciato sotto il suo camion

  • 30 secondi di pura magia: il video spot del Natale a Padova

  • Clio all'ombra del Santo: apre a Padova il temporary store della celebre make-up artist

Torna su
PadovaOggi è in caricamento