menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune ingaggia i vigilantes per sicurezza in città nelle ore notturne

La vigilanza privata lavorera a fianco della polizia locale e delle altre forze dell'ordine, cui segnalerà eventuali reati in corso. Il progetto partirà per 6 mesi in via sperimentale. La spesa è di circa 250mila euro

Vigilanza privata accanto alla polizia locale e alle altre forze dell'ordine a Padova. L'intenzione, annunciata alcuni mesi fa dal sindaco Massimo Bitonci e dall'assessore alla Sicurezza Maurizio Saia, dovrebbe concretizzarsi già a partire dalle prossime settimane. Il comandante della polizia municipale Antonio Paolocci ha, infatti, siglato l'accordo con le tre società di vigilanza Padova Controlli Srl, Civis Spa e Rangers Srl.

VIGILANZA PRIVATA. Il progetto prevede l'impiego di "rangers" su strada, soprattutto in orari serali e notturni, per un periodo sperimentale di 6 mesi. I vigilantes non potranno intervenire personalmente, ma solo monitorare e segnalare eventuali reati a vigili, polizia e carabinieri. La spesa per il Comune è di 251.739,66 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento