Più sicurezza per il quartiere: vigilantes in bicicletta 24 ore su 24 al Portello

Si tratta di professionisti formati, che hanno il compito non solo di pattugliare il lungo Piovego dove ogni anno realizziamo il Naviglio, ma anche le strade circostanti, di giorno e di notte

«La sicurezza è una delle voci su cui investiamo tradizionalmente di più, e da questo fine settimana parte la pattuglia in bicicletta, che girerà tutto il quartiere". A dirlo Federico Contin che domattina, venerdì 12 luglio, alle ore 11 presenterà la pattuglia dei "ciclisti per la sicurezza". Si tratta di professionisti formati, che hanno il compito non solo di pattugliare il lungo Piovego dove ogni anno realizziamo il Naviglio, ma anche le strade circostanti, di giorno e di notte. 

Dato

«Vi do un dato su tutti: durante i mesi estivi nel quartiere i furti in appartamento ed i danneggiamenti crollano, e questo lo possono testimoniare sia i carabinieri che la polizia - aggiunge Contin -, forze dell'ordine con cui siamo costantemente in contatto. Con questo nuovo strumento, diamo un servizio in più a tutto il Portello». 

sicurezza naviglio-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione #IoApro: l'elenco di bar e i ristoranti che aderiscono all'iniziativa

  • La pasticceria Le Sablon fa servizio al tavolo per #ioapro: prese le generalità a clienti e titolare

  • Andrea Pennacchi: «So taca na machina, ma respiro. Grazie a tutti i medici, sono in buonissime mani»

  • Maxi-incendio ad Albignasego: a fuoco l'ex In Bloom, una persona intossicata

  • Famiglia si sbronza per "dimenticare" il parente morto: 17enne sviene, i genitori sfondano la porta del pronto soccorso per farlo curare

  • Solesino: primo comune italiano a dotarsi di un'Alfa Romeo Stelvio per la polizia locale

Torna su
PadovaOggi è in caricamento