menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fuma a letto, si appisola e scoppia incendio: disabile rischia di morire

Un 90enne residente in via Zago a Villatora di Saonara è stato tratto in salvo dalla figlia, richiamata dalle urla del padre, privo degli arti inferiori. Usciti in giardino, hanno atteso i soccorsi all'esterno

Se la sono vista brutta, padre disabile e figlia. Alle 3.40 di giovedì, un incendio ha rischiato di bruciarli vivi mentre dormivano. Tutta colpa di una sigaretta che il primo aveva accidentalmente lasciato accesa, appisolandosi.

PERICOLO SCAMPATO. L'uomo, 90enne e privo degli arti inferiori, è stato tratto in salvo dalla figlia che riposava nella stanza accanto, svegliata dalle grida del genitore, lambito dalle fiamme che nel frattempo erano divampate tra le coperte. La donna, 56enne, è riuscita con il padre a portarsi all'esterno in giardino, dove hanno atteso l'arrivo dei soccorsi dei vigili del fuoco e del Suem 118, dato che entrambi avevano accusato un malore dopo aver inalato del fumo. I danni risultano limitati alla stanza da letto. Sul posto anche i carabinieri della stazione di Legnaro per ricostruire l'accaduto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento