menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ordinanza anti-slot a Padova, il sì da Consiglio di Stato a orari limitati

Bocciato il ricorso presentato da una sala giochi padovana. La Quinta sezione ha infatti ritenuto i motivi di appello "non idonei a scalfire le ragionevoli conclusioni cui è pervenuto il provvedimento impugnato"

Il Consiglio di Stato la pensa come il Tar del Veneto e boccia il ricorso presentato da una sala giochi padovana contro l'ordinanza, voluta dal sindaco Massimo Bitonci, che limita gli orari di apertura delle sale slot e di funzionamento degli apparecchi con vincita in denaro.

IL CONSIGLIO DI STATO. Nell'ordinanza emessa dalla Quinta sezione, si legge che "i motivi di appello non appaiono idonei a scalfire le ragionevoli conclusioni cui è pervenuta l'ordinanza impugnata".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento