menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Allerta smog a Padova, possibile blocco ai no-kat anche a Natale ed estensione agli Euro 3

Raggiunto il livello di criticità 1, corrispondente al superamento per 7 giorni consecutivi del valore limite giornaliero di pm10. Il Comune potrebbe inasprire le limitazioni del traffico

Emergenza inquinamento a Padova. Nei giorni scorsi, sul sito del Comune, è stata pubblicata una nota con la quale si rende partecipe la cittadinanza della situazione: "Dall'esame dei dati di concentrazione di pm10, registrati dalle stazioni di rilevamento della qualità dell'aria e resi disponibili dall'Arpav, in questi giorni è stato raggiunto il livello di criticità 1 corrispondente al superamento per 7 giorni consecutivi del valore limite giornaliero di 50 µg/m3 di pm10". 

ALLERTA SMOG. L'allerta smog potrebbe indurre palazzo Moroni a prendere dei provvedimenti per limitare la concentrazione di polveri sottili. Attualmente, il blocco delle no kat riguarda i veicoli alimentati a benzina Euro 0 e Euro 1, quelli veicoli alimentati a diesel Euro 0, Euro 1 e Euro 2, e i motoveicoli e ciclomotori a 2 tempi immatricolati prima del 2000. Questi veicoli non possono circolare sul territorio comunale dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12 e dalle 15.30 alle 18 (con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali).

"FORSE BLOCCO ANCHE A NATALE E AGLI EURO 3". Non è escluso, però, che il Comune possa decidere di non sospendere lo stop ai veicoli non catalizzati durante le festività natalizie e che il blocco possa essere esteso in futuro anche agli Euro 3. Il commissario prefettizio Michele Penta esclude, invece, opzioni come le targhe alterne.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Il Sant'Antonio di Evyrein compare in centro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento