Spende i soldi per la bolletta nei videopoker e s'inventa la rapina

Una casalinga di Carmignano di Brenta è stata denunciata dai carabinieri per simulazione di reato dopo che si era recata in caserma per sporgere denuncia. Non aveva il coraggio di riferire al marito che aveva sperperato il denaro

Con quei soldi avrebbe dovuto pagarci la bolletta del gas, invece, dopo aver prelevato dallo sportello bancomat, i 400 euro li aveva sperperati giocando alle macchinette videopoker.

FINTA RAPINA. Protagonista una casalinga italiana di 50 anni di Carmignano di Brenta. La donna, come riportano i quotidiani locali, che non aveva avuto il coraggio di riferire al marito come aveva dilapidato il denaro destinato alle spese familiari, ha quindi architettato la scusa di essere stata rapinata. Sporta denuncia contro ignoti in caserma dai carabinieri, la casalinga ha riferito di essere stata derubata da un bandito appena dopo aver prelevato dal bancomat. I militari dell'arma, dopo aver visionato le registrazioni delle videocamere di sorveglianza, da cui non era emersa alcuna presenza sospetta, hanno messo alle strette la donna che ha finito col confessare la messinscena. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per simulazione di reato.

Potrebbe interessarti

  • Tumori, scoperto il meccanismo per il controllo della proliferazione cellulare

  • Infarto e ictus, team di ricercatori padovani trova la "porta" che diminuisce i danni al cuore

  • Potassio: come assumerlo e perché fa bene a cuore, reni e ritenzione idrica!

  • Fine mese all'insegna dei cantieri: strade chiuse fino a due mesi tra il centro e i quartieri

I più letti della settimana

  • Terribile frontale auto-moto, gamba amputata per i due centauri padovani: sono in pericolo di vita

  • Fermata e soccorsa mentre corre nuda in centro a Padova: «Sono sonnambula»

  • Tenta il suicidio nel Bacchiglione: trascinata a riva da un passante, è gravissima

  • Si schiantano con l'auto contro un platano: passeggera elitrasportata in ospedale, è grave

  • Pauroso schianto tra due auto, feriti i conducenti. Interviene l'elisoccorso, strada chiusa

  • Pedone falciato da un'auto all'altezza del cantiere: due i feriti

Torna su
PadovaOggi è in caricamento