rotate-mobile
Cronaca

AstraZeneca: sospese nel Padovano le vaccinazioni per Scuola e Università

Nel Padovano sono state inoculate circa 12.200 dosi. Al punto vaccini di Monselice sono stati rimandati a casa una 40ina di docenti. Stop alle prenotazioni sul sito web

Viene ridisegnata la campagna vaccinale nel Padovano dopo il blocco a livello nazionale del vaccino AstraZeneca. L'UIs 6 Euganea nella serata di lunedì ha informato i cittadini sul cambiamento.

La notizia

«Informiamo che non appena abbiamo ricevuto informazione del blocco abbiamo sospeso la somministrazione di AstraZeneca nell'ex Ospedale vecchio di Monselice (in tutto una quarantina su 130 prenotati) l'unico dove oggi pomeriggio (lunedì) era in uso AstraZeneca a beneficio degli insegnanti. Le prenotazioni sul web sono bloccate e gli insegnanti prenotati nei prossimi giorni verranno informati via email o sms che le somministrazioni sono al momento sospese. Sottolineiamo che al dipartimento di prevenzione non risultano casi di eventi avversi. La campagna proseguirà regolarmente martedì per gli anziani con Pfizer e Moderna, i superfragili e le altre categorie che non prevedevano AstraZeneca».

12mila dosi

Finora le dosi di AstraZeneca somministrate nel Padovano sono state 12.200. L'Ulss sul suo sito fa sapere: «Campagna vaccinale: indicazioni per il personale della scuola. L'Aifa ha deciso di estendere in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell'Ema, il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca Covid-19 su tutto il territorio nazionale. Le prenotazioni per il personale scolastico sono perciò sospese. Il personale già prenotato è invitato a non presentarsi». Per tutte le informazioni seguire questo link.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AstraZeneca: sospese nel Padovano le vaccinazioni per Scuola e Università

PadovaOggi è in caricamento