menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri durante il sopralluogo

I carabinieri durante il sopralluogo

Spaccata al bar tabaccheria: auto usata come ariete, i ladri puntano ai tabacchi

É ancora in fase di quantificazione l'esatto valore del bottino trafugato la notte tra giovedì e venerdì in un esercizio pubblico della periferia di Monselice

Chi siano gli autori del colpo dovranno capirlo i carabinieri, intervenuti per il sopralluogo dopo la spaccata che alle primissime ore di venerdì ha preso di mira il Green Bar di via Cristoforo Colombo.

La spaccata

A quanto accertato dagli inquirenti i ladri, ad ora ignoti, sono entrati in azione alle 2, nel cuore della notte. Obiettivo era il bar con rivendita di tabacchi poco lontano dal centro commerciale Airone, ai margini della zona industriale. Per sfondare la vetrata e penetrare all'interno i banditi, che con tutta probabilità erano almeno due, hanno utilizzato un'automobile come ariete. Con una Volkswagen Golf si sono lanciati contro il vetro che ha ceduto aprendo loro un varco. Il tutto è durato una manciata di minuti, giusto il tempo di fare incetta di tabacchi e pacchetti di sigarette di diverse marche.

Le indagini

Venerdì mattina i carabinieri hanno incontrato il 55enne di origine cinese titolare della licenza e con lui hanno avviato la conta dei danni. Restano da quantificare l'esatto valore del bottino, oltre al non indifferente costo per il ripristino della struttura. Le indagini si concentrano ora sul veicolo utilizzato dai ladri e per rintracciarlo gli inquirenti stanno vagliando tutte le immagini della videosorveglianza della zona.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento