menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esterno del Gino's, ristorante dell'aeroporto Allegri

L'esterno del Gino's, ristorante dell'aeroporto Allegri

Spaccata al ristorante dell'aeroporto: tornano i ladri buongustai e il vino sparisce

Un colpo che ne ricorda molti altri, con i malviventi che infrangono la vetrata e si accontentano di poche decine di euro, ma portano via anche bottiglie di alcolici dagli scaffali

L'epopea delle spaccate in città sembra ben lontana dal poter essere archiviata. Nella notte i ladri sono andati a segno nell'ennesimo ristorante.

I precedenti

Gli arresti di Luca Smania (scarcerato dopo 48 ore in carcere) e Amor Ben Lazhar Torch non hanno placato la razzia. Con due dei principali sospettati finiti in manette, la città continua a essere bersaglio dei delinquenti. Se inizialmente i ladri hanno colpito decine di bar e ristoranti, la loro attenzione sembrava poi essersi spostata sugli impianti sportivi, come testimoniano i furti alla palestra Gozzano la notte tra il 19 e 20 ottobre e il doppio colpo al Tennis Club, tra il 18 e il 19 e di nuovo la notte del 22 ottobre.

Il furto

Dopo i raid in via Libia, i ladri non si sono spostati di molto e, a meno di una settimana di distanza, hanno colpito in via Sorio. Vittima della spaccata tra domenica e lunedì è stato il ristorante Gino's bbq al civico 89, all'interno dell'aeroporto Allegri. La triste scoperta è stata fatta solo lunedì mattina, quando il personale ha trovato una vetrata sfondata. Poco lontano c'era il pesante tombino di ghisa usato per infrangere il vetro, trovato dai carabinieri arrivati alle 7 per il sopralluogo.

I rilievi

Magro il bottino, con 160 euro in contanti trafugati dal registratore di cassa e alcune bottiglie di vino. Ingente invece il danno alla struttura. Sulla scena anche gli uomini del reparto scientifico alla ricerca di tracce biologiche o impronte da poter confrontare con i profili genetici già raccolti in precedenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento