Provano a far saltare lo sportello Bancomat, ma il colpo fallisce: caccia ai tre ladri

I malviventi hanno preso di mira la filiale del Monte dei Paschi a Onara di Tombolo: danni per 3.000 euro tra telecamere oscurate, vetrata rotta e sportello danneggiato

Ci hanno provato in tutti i modi. Ma non c'è stato nulla da fare: caccia ai tre malviventi che nella notte hanno cercato di far esplodere uno sportello Bancomat.

Banca Tombolo-2

La dinamica

A essere presa di mira nella notte tra venerdì e sabato è stata la filiale della banca Monte dei Paschi di Onara di Tombolo, in via Chiesa. I tre ladri avevano studiato il colpo nei minimi dettagli, ma la pratica si è rivelata decisamente meno efficace della teoria: dopo aver cercato di oscurare le telecamere di videosorveglianza e infranto una vetrata i malviventi hanno forzato la bocchetta dello sportello Bancomat per inserire l'esplosivo, ma il mancato innesco del gas utilizzato ha portato i maldestri ladri alla ritirata. Secondo una prima stima i danni causati ammontano a circa 3.000 euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il trattore trancia un tubo di gasolio: la perdita fa scoprire l'allacciamento abusivo

  • Esce dal garage con la Porsche e si maciulla una gamba: grave incidente per un assicuratore

  • Gioca 5 euro, ne incassa 500mila: colpaccio col "Gratta e Vinci" in provincia di Padova

  • Tragedia sulle montagne trentine: morti due scalatori padovani

  • Gravissimo scontro tra un'auto e un camion: muore una donna di 52 anni

  • Tragedia al Portello: dalle acque del Piovego affiora un cadavere

Torna su
PadovaOggi è in caricamento