rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca Via Giovanni Berchet

Altra spaccata in un bar: i ladri distruggono le vetrate, si fanno un panino e poi scappano

Nella notte tra venerdì e sabato i malviventi hanno colpito la Caffetteria "Berchet": dopo aver sfondato la vetrata si sono preparati un panino prima di portare via delle bottiglie di vino e il fondo cassa

Più anomala delle altre. Ma sempre spaccata notturna è: nuovo caso di furto con scasso a Padova.

La dinamica

Ad essere colpita, nella notte tra venerdì e sabato, è stata la Caffetteria "Berchet", nell'omonima via vicina alla sede dell'Aci. I ladri si sono accaniti sulla vetrata laterale, sfondandola in più punti pur di riuscire ad entrare. E a stupire è soprattutto quanto accaduto dopo: i malviventi, infatti, si sono preparati in tutta calma un panino scaldandolo pure al microonde prima di fuggire sottraendo dal locale due bottiglie di vino già aperte e il fondo cassa di circa 40 euro. I carabinieri sono accorsi sul posto, ma i ladri erano già scappati: a giudicare dal modus operandi avanza l'ipotesi di un gesto volto a danneggiare l'attività.

Spaccata Berchet 2-2

Il sostegno dell'assessore Bressa

Antonio Bressa, assessore al commercio del Comune di Padova, è intervenuto sull'argomento delle spaccate notturne: “Il Comune da il 50% di contributo per chi vuole installare i sistemi anti intrusione, che abbiano già subìto una spaccata o meno. Vogliamo incentivare ad ammodernare gli esercizi pubblici perché rendere strutturalmente più protetta l’area commerciale della città è per noi una priorità. Nei prossimi giorni, inoltre, mi recherò in via San Prosdocimo dove faremo una sopralluogo per concordare con i commercianti quali iniziative bisogna subito mettere in campo. Li voglio incontrare personalmente al più presto”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altra spaccata in un bar: i ladri distruggono le vetrate, si fanno un panino e poi scappano

PadovaOggi è in caricamento