menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccate, il PD chiama in causa perfino Salvini: "Il governo deve tutelare i cittadini"

Alessandro Zan, deputato padovano PD, presenterà una interpellanza urgente al ministro dell’Interno sulle numerose spaccate avvenute in questi mesi ai danni degli esercenti di Padova: "Dialogo urgente col sindaco"

Alessandro Zan, deputato padovano PD, presenterà una interpellanza urgente al ministro dell’interno Salvini sulle numerose spaccate avvenute in questi mesi ai danni degli esercenti di Padova.

Interpellanza urgente

Afferma Zan: “Presenterò in queste ore un’interpellanza urgente al ministro dell’interno Salvini per informare il governo sulle spaccate che hanno colpito numerosi esercenti di Padova, l’ultima proprio l’altra notte, e chiedere che vengano messi a disposizione più uomini e mezzi per garantire la sicurezza dei cittadini e delle attività commerciali. È dovere del governo assumersi la responsabilità di tutelare i cittadini e sostenere l’amministrazione comunale di Padova nella lotta a questo fenomeno. Chiederò a Salvini che si avvii urgentemente un dialogo con il Sindaco, come già avveniva in passato tra amministrazione e governo, per elaborare un piano efficace di controllo del territorio urbano di Padova. Salvini deve farsi carico compiti che sono totalmente in capo al Ministero degli Interni, non al Comune: è necessaria una implementazione delle forze di polizia, ma per farlo è assolutamente necessario un confronto tra governo e comune, per decidere insieme le modalità di intervento più efficaci per non sprecare risorse. Salvini ha sbandierato per anni più sicurezza, ora passi dagli slogan ai fatti, che significa impegno diretto e concreto per i territori.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento