menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pusher ricercato aggredito con un coltello e derubato: riconosciuto in ospedale e arrestato

L'episodio nella tarda serata di sabato: l'uomo, un 29enne tunisino irregolare in Italia, era ricercato per reati di spaccio commessi dal 2013 al 2016. Immediate le manette

Era ricercato per reati di droga commessi dal 2013 al 2016 e al termine di una rapina, di cui è rimasto vittima, è stato identificato e arrestato.

La rapina

La rapina sabato sera attorno alle 23.30 in via Lenna a Padova. L'uomo, un 29enne irregolare in Italia e di origine tunisina, è stato fermato da tre persone, probabilmente connazionali, che lo hanno aggredito accoltellandolo sul braccio e sulla gamba e dileguandosi per le vie limitrofe dopo aver rubato un telefono cellulare. Immediato l'intervento su segnalazione di alcuni testimoni: l'uomo è stato trasportato in pronto soccorso dove è stato giudicato guaribile in 25 giorni. A quel punto è stato identificato e i carabinieri hanno proceduto ad arrestarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento