menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Boccette di metadone

Boccette di metadone

Scoperto a travasare metadone in una bottiglia: arrestato un pusher 22enne

Il giovane, uno spacciatore di origine tunisina, è stato fermato in via Bixio a Padova dai carabinieri mentre stava per vendere la droga ad un tossico veneziano: denunciato anche un 37enne algerino che era con lui

Sorpreso dai carabinieri mente trafficava con del metadone che doveva vendere ad un tossico del Veneziano è stato messo in manette.

ARRESTO. L'episodio mercoledì mattina alle 11: il giovane spacciatore, M.B., un 22enne di origine tunisina irregolare in Italia, è stato notato dai militari mentre in via Bixio stava travasando del metadone in una bottiglietta. In tutto 120 grammi. La sostanza doveva essere acquistata da un 43enne di San Donà di Piave, nel Veneziano. Con lui anche un 37enne di origine algerina. Immediate sono scattate le manette: il compagno è stato denunciato per spaccio in concorso mentre l'acquirente veneziano, invece, è stato denunciato per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale perché ha tentato di sottrarsi all'identificazione da parte dei militari.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento