menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri di Vigonza con la droga sequestrata e la foto dell'arrestato

I carabinieri di Vigonza con la droga sequestrata e la foto dell'arrestato

Spaccio di coca a Vigonza, preso il fornitore della zona

I carabinieri della stazione locale hanno arrestato un albanese trovato con due panetti da mezzo etto di stupefacente puro, che avrebbe fruttato circa 150mila euro una volta venduto al dettaglio

In manette il corriere-approvvigionatore di cocaina per lo spaccio a Vigonza e Busa di Vigonza. Si tratta di Ahmet S., un giovane muratore albanese incensurato, residente a Cascina in provincia di Pisa ed arrestato ieri pomeriggio dai carabinieri della stazione di Vigonza dopo mesi di osservazioni, pedinamenti e controlli sul territorio cominciati a inizio anno.

LA COCA IN AUTO. Ai militari dell'arma non era sfuggito il sospettoso andirivieni di giovani dall'argine del fiume Brenta. Inoltre, una decina di segnalazioni della presenza di ragazzi e stranieri che frequentavano la zona ha consentito agli inquirenti di completare il quadro investigativo. L'arresto è avvenuto in flagranza, con il muratore sorpreso alla guida della sua auto, una Fiat Bravo, mentre si dirigeva verso Busa di Vigonza lungo via Padova. All'interno del mezzo, sotto ai sedili, due panetti da mezzo etto di cocaina, stupefacente sufficiente per confezionare circa 3 mila dosi una volta tagliato e capace di fruttare sui 150mila euro nella vendita al dettaglio. Al giovane corriere sono stati sequestrati anche 200 euro da pregressa attività di spaccio, nonchè il cellulare e il veicolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento