rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca Via Altichiero da Zevio, 54

Nascondono la cocaina nella casa dove sono ospitati e la usano come base di spaccio

Due ragazzi stranieri sono incappati in un controllo della polizia nel quartiere Arcella. Non volevano mostrare dove vivevano perchè in casa nascondevano diversi grammi di droga

Nei guai due giovani stranieri, scoperti sotto la casa in cui venivano ospiti da un cinese. All'iterno, nascosti tra gli oggetti personali, diversi grammi di stupefacente.

L'avvistamento

Durante una serie di controlli anti degrado, le volanti della polizia hanno fermato in via Altichiero da Zevio un 22enne marocchino e un 17enne tunisino. I giovani sono stati visti davanti al portone dell'abitazione al civico 54, ma non hanno voluto consegnare agli agenti i documenti. Dopo un lungo colloquio i poliziotti li hanno convinti a condurli nel luogo dove vivevano, al primo piano di una casa gestita da un cittadino cinese di 55 anni.

Il rinvenimento

Nella stanza in cui i due ragazzi dormivano gli agenti hanno trovato 23 grammi di cocaina accuratamente nascosti insieme al materiale usato per confezionare la droga. Entrambi sono stati arrestati per spaccio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascondono la cocaina nella casa dove sono ospitati e la usano come base di spaccio

PadovaOggi è in caricamento