rotate-mobile
Cronaca Città Giardino / Corso Vittorio Emanuele II

Spaccia cocaina in centro: giovane pusher sorpreso con addosso droga e contanti

I militari hanno fermato un tunisino mentre cedeva una dose di stupefacente a un padovano. Dalla perquisizione è emerso anche del denaro proveniente dall'attività illecita

Colto in flagranza di reato un ragazzo straniero, che oltre alla dose venduta all'italiano aveva con sè diversi grammi di stupefacente e banconote.

L'arresto

In corso Vittorio Emanuele II è stato arrestato nella giornata di sabato M.W., ventunenne tunisino che è stato visto cedere un grammo di cocaina a un trentottenne di Ponte San Nicolò. Dopo un controllo, i carabinieri hanno trovato addosso al giovane altri otto grammi della stessa sostanza e 250 euro in contanti, proventi dell'attività di spaccio. Il ragazzo è stato arrestato con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia cocaina in centro: giovane pusher sorpreso con addosso droga e contanti

PadovaOggi è in caricamento