Cronaca Stanga / Via Venezia

Arrestato mentre spaccia: in casa aveva della cocaina "in sasso" e involucri già pronti

I carabinieri del radiomobile stavano effettuando un controllo quando hanno notato un 35enne che camminava con un atteggiamento sospetto. Durante la perquisizione in casa è stata trovata cocaina e del denaro in contante

È stato sorpreso con 50 grammi di cocaina, pronto per spacciare. I carabinieri del Nor della compagnia di Padova lo hanno arresto per detenzione ai fini di spaccio.

L’arresto

Nel pomeriggio di martedì 28 luglio i carabinieri hanno notato un 35enne nigeriano che camminava con un atteggiamento sospetto in via Venezia. Dopo averlo osservato lo hanno perquisito e sono andati a controllare anche casa sua: aveva un pezzo di cocaina “in sasso” di 32 grammi, altri involucri con la stessa sostanza per un totale di 18 grammi e 1.120 euro in contanti, proventi di spaccio. Droga e soldi sono stati sequestrati mentre il 35enne è stato portato in carcere. Poco dopo gli stessi carabinieri hanno trovato sotto un cespuglio in via Manara un involucro con 15 grammi di eroina, probabilmente nascosto da qualche spacciatore che non voleva farsi pizzicare con la “roba” addosso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato mentre spaccia: in casa aveva della cocaina "in sasso" e involucri già pronti

PadovaOggi è in caricamento