menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondeva mezzo etto di cocaina già diviso in dosi in casa, pusher finisce in manette

E aveva anche molto altro. I carabinieri hanno indagato su di lui e la perquisizione domiciliare ha dato loro ragione portando all'arresto dello spacciatore

È stato oggetto di indagine e la finale perquisizione domiciliare ha dato ragione ai carabinieri di Albignasego che hanno arrestato il pusher.

I fatti

Martedì 24 novembre i carabinieri hanno arrestato un 36enne albanese, residente ad Albignasego. Dopo un’indagine, i militari hanno perquisito l’abitazione dell’uomo trovando mezzo etto di cocaina già divisa in dosi, un bilancino di precisione, una pistola scacciacani priva del tappo rosso, un tira pugni artigianale e un disturbatore di frequenze. Finito in manette per detenzione ai fini di spaccio, è stato condotto in carcere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento