menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carabinieri in borghese piazza de Gasperi: "abboccano" 3 spacciatori

I militari hanno effettuato controlli nella zona a Padova. In due occasioni i pusher hanno tentato di cedere loro della droga. Immediate le manette. In una terza ci sono stati un inseguimento e una colluttazione

Tre arresti per spaccio di droga, venerdì, in piazza De Gasperi a Padova.

IL PRIMO ARRESTO. I carabinieri, in serata, hanno effettuato un servizio ad hoc, data la massiccia presenza di tossicodipendenti nella zona. Tre le persone finite in manette. Nel primo caso di tratta di un marocchino di 31 anni, che ha avvicinato un militare mostrandogli una pallina di cocaina. Inevitabile l'arresto in flagranza di reato.

IL SECONDO ARRESTO. In un secondo momento, gli uomini dell'Arma hanno notato un tunisino che, probabilmente sprovvisto di droga, ha telefonato ad un altro connazionale. Quest'ultimo lo ha raggiunto in bicicletta, cedendogli una bustina di cocaina in cambio di 50 euro. Poco dopo, il tunisino ha tentato di rivendere quella stessa droga, sempre ad un carabiniere, per 70 euro. Anche in questo caso sono scattate le manette.

IL TERZO ARRESTO. I militari si sono quindi lanciati all'inseguimento dell'uomo che gli aveva portato la cocaina. Dopo averlo rincorso, c'è stata una colluttazione, in seguito alla quale, uno dei carabinieri ha riportato una ferita alla caviglia. Alla fine, anche il secondo tunisino è stato arrestato. Per lui all'accusa di spaccio, si aggiunge quella di resistenza a pubblico ufficiale.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento