menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga: dovevano scontare una pena di oltre un anno per spaccio

Fermati due pusher a Padova, su di loro pesava un'ordinanza di custodia cautelare per reati legati al commercio illegale di sostanze stupefacenti. Arrestati un 27enne tunisino ed un 29enne albanese

Due arresti a Padova nella giornata di giovedì per misure restrittive legate allo spaccio di sostanze stupefacenti. Il primo intervento è stato fatto dai carabinieri di Noventa Padovana che hanno identificato Mahbouba S., 27enne tunisino, in via Brotto a Padova. Su di lui gravava un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per spaccio. Il tunisino è stato accompagnato alla Casa circondariale Due Palazzi a disposizione dell'autorità giudiziaria.

UN ANNO E 9 MESI DI RECLUSIONE. Sempre nella giornata di giovedì, la Mobile della città del Santo ha tratto in arresto Denis M., 29enne albanese, sul quale pesava un'ordinanza di custodia cautelare di 1 anno e 9 mesi per spaccio. Denis M., nel marzo 2013 era stato trovato in possesso di 620 grammi di eroina. Sino al 2011 risultava operaio per un ditta di posatura pavimenti, da allora ad oggi, nullafacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento