rotate-mobile
Cronaca Abano Terme

Controlli antidroga e alcoltest alle Terme: giovani denunciati, due le patenti ritirate

Mercoledì i carabinieri di Abano hanno pattugliato con i cinofili Albignasego e il territorio aponense per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e la guida in stato di ebrezza

Controlli dei carabinieri di Abano mercoledì sul territorio aponense e in quello di Albignasego per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti e la guida in stato di ebrezza.

DENUNCIATI E PATENTI RITIRATE.

Grazie all’impiego dei cinofili sono stati denunciati un 22enne e un 21enne residenti ad Abato Terme per detenzione ai fini di spaccio, entrambi sono stati trovati con addosso un grammo di marijuana. Dopo la perquisizione domiciliare sono stati trovati altri 65 grammi di “erba” e 3,55 grammi di hashish. Durante i controlli è stata ritirata la patente a un operaio di Due Carrare di 29 anni perché stava guidando la sua auto con 1,56 gr di alcol nel sangue, stesso destino per un impiegato di Carmagnola di 42 anni pizzicato con un tasso alcolico di 0,85.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli antidroga e alcoltest alle Terme: giovani denunciati, due le patenti ritirate

PadovaOggi è in caricamento