rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Albignasego

Spaccio tra i giovani nei parchi di Albignasego e Maserà: altri nove ragazzini denunciati

I carabinieri hanno proseguito le indagini dopo che a fine marzo era stata smantellata una baby gang che deteneva il controllo dello smercio delle sostanze stupefacenti tra i giovani

Sono proseguite nei giorni scorsi le indagini sui baby pusher che bazzicano nei parchi di Albignasego e Maserà. A fine marzo una baby gang era stata smantellata dai carabinieri della compagnia di Abano che dopo una serie di perquisizioni avevano deferito sette giovani tra i 15 e i 17 anni.

Nuovi controlli

L’indagine finalizzata a prevenire lo spaccio di hashish e marijuana tra i giovani del posto ha permesso di denunciare altri nove ragazzini quattro di Albignasego, tre di Maserà e due di Padova. Durante le perquisizioni nelle abitazioni sono stati rinvenuti 45 grammi di “erba”, dodici di “fumo”, diversi telefoni cellulari e materiale per la pesatura e il confezionamento della sostanza stupefacente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio tra i giovani nei parchi di Albignasego e Maserà: altri nove ragazzini denunciati

PadovaOggi è in caricamento