menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smercio e spaccio di eroina e coca: 13 arresti e 9 denunce della Finanza

Le Fiamme gialle di Padova hanno sgominato una banda di albanesi e nordafricani. I primi fungevano da grossisti, facendo arrivare la droga in città e procurandola in grandi quantitativi ai secondi, che poi la rivendevano al dettaglio

Oltre 8 chili di eroina e mezzo chilo di cocaina sequestrati e che avrebbero potuto fruttare un guadagno di almeno 300 mila euro una volta spacciati sulla piazza padovana. Droga che invece si è fermata nelle mani della Guardia di Finanza di Padova, che ha provveduto a smantellare un'organizzazione criminale composta da albanesi e nordafricani dedita appunto al traffico di stupefacenti in città in tutte le sue fasi: dall’introduzione in Italia al taglio e riconfezionamento, fino alla vendita all’ingrosso o al dettaglio delle sostanze.

OPERAZIONE "GEMMA". Non solo droga, le Fiamme gialle hanno sequestrato anche ben  41 cellulari, 35 schede sim, 3 notebook, 6 bilancini di precisione, 9.500 euro in contanti e un etto di sostanza da taglio. 13 le persone arrestate e 9 quelle denunciate a piede libero per spaccio al termine dell'operazione "Gemma", frutto delle certosine indagini - supportate da intercettazioni e pedinamenti - coordinate dai pubblici ministeri Emma Ferrero e Orietta Canova. Agli albanesi spettava il ruolo di "grossisti", che dopo aver introdotto il “brown sugar” o la “bamba” a Padova li vendevano a spacciatori nordafricani, perlopiù tunisini, i quali si dedicavano poi allo spaccio nelle vie cittadine, piuttosto che nei piccoli centri della provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento