menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Riceve clienti a domicilio, arrestato spacciatore con la droga in casa

I carabinieri hanno controllato l'abitazione di un 29enne tunisino in via Vannozzo al Portello a Padova, trovando droga, soldi e un acquirente che aveva comprato un assortimento di coca, hashish e marijuana

Lavorava comodamente da casa, un 29enne tunisino residente in via Vannozzo, al Portello, arrestato giovedì sera per spaccio dai carabinieri del Norm di Padova.

IL CLIENTE IN CASA. Durante un servizio mirato di osservazione, pedinamento e controllo, a seguito di perquisizione domiciliare, i militari dell'arma hanno rinvenuto due barrette di hashish da 6 grammi, un bilancino di precisione, un telefono cellulare, materiale per il confezionamento della droga e 1.825 euro in contanti, sicuri proventi di spaccio. Non solo, all'interno dell'appartamento, i carabinieri hanno trovato anche un cliente, un 41enne trevigiano, che aveva appena acquistato un assortimento di stupefacente tra coca (3 grammi), hashish (4 grammi) e marijuana (1 grammo). Il veneto è stato segnalato alla prefettura di Treviso come assuntore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento