menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Padova, sorpreso a cedere droga ad una cliente: arrestato pusher

Tony K., nigeriano 34enne, in Italia senza fissa dimora, è stato notato vendere ad una 42enne e involucri in cellophane con 2 grammi e mezzo di cocaina, in via Confalonieri. Addosso anche due telefoni e 230 euro

Venerdì pomeriggio, alle 16.20 circa, i carabinieri del Norm hanno stretto le manette ai polsi di Tony K., nigeriano di 34 anni, in Italia senza fissa dimora, sorpreso a cedere ad una cliente 6 involucri in cellophane con 2 grammi e mezzo di cocaina, in via Confalonieri a Padova.

LA PERQUISIZIONE. Lo straniero, durante la perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 230 euro in contanti, tenuti nelle tasche, probabile provento di spaccio, e di due telefoni cellulari verosimilmente adoperati per contattare clienti, tutto posto sotto sequestro.

ARRESTATO. L'autorità consolare non è stata avvisata per mancato assenso del 34enne, trattenuto nelle camere di sicurezza della stazione dei carabinieri di Padova, in attesa del processo con rito direttissimo, che si è svolto sabato mattina. La "cliente", una 42enne di Martellago, nel Veneziano, è stata segnalata alla prefettura in qualità di assuntrice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento