Spaccia cocaina all'ingresso di un parco giochi per i bambini: pusher 40enne in manette

La squadra mobile ha arrestato un tunisino che è stato visto cedere una dose nei pressi di vicolo Aspetti all'Arcella, poco distante dall'area dove si divertono i più piccoli

E' stato sorpreso dagli agenti della squadra mobile di Padova mentre cedeva della cocaina a un acquirente in prossimità di un parco giochi per bambini. In manette è finito M.E.L., quarant'anni il prossimo novembre, tunisino pregiudicato, già condannato per reati contro il patrimonio e in materia di spaccio di sostanze stupefacenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio e l'arresto

Martedì mattina durante un servizio antidroga in zona Stazione, i poliziotti, verso le ore 13, hanno notato in vicolo Aspetti, poco distante dell’entrata di un parco giochi, il cittadino nordafricano che, dopo aver confabulato con un ragazzo italiano e aver effettuato con lo stesso un veloce scambio di mani, si allontanava in direzione di via Avanzo. Fermato e identificato il presunto acquirente trovato in possesso di un involucro contenente circa mezzo grammo di cocaina, è stato bloccato anche lo straniero che aveva ceduto la sostanza stupefacente. Per l'uomo sono scattate le manette con l'accusa di spaccio di sostanza stupefacente aggravato dall'aver smerciato la droga in prossimità di un'area giochi dedicata ai bambini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Voto, ecco i dati di affluenza a mezzogiorno

  • Formaggi a Villa Contarini, giardini aperti, visite, spettacoli e sagre: il weekend a Padova

  • Focolaio all'asilo notturno del Torresino: 30 positivi al covid su 82 ospiti

  • Occhio al semaforo: attivata la sperimentazione di un nuovo T-Red a Padova

  • Perde il controllo della sua barca dopo un'onda anomala: muore idraulico padovano

  • Focolaio del Torresino: una persona positiva tenta la fuga, le forze dell'ordine lo bloccano (Video)

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PadovaOggi è in caricamento