Cronaca Stazione / Cavalcavia Borgomagno

Spacciatore con mezzo chilo di eroina tenta la fuga: arrestato

Protagonista un 28enne tunisino, notato dalla polizia sul cavalcavia Borgomagno in sella a una bici con un sacchetto sospetto. Fuggito e liberatosi della droga, è stato individuato e fermato dagli agenti

L'arresto dello spacciatore da parte della polizia immortalato dalle telecamere di videosorveglianza

Immortalato dalle telecamere di videosorveglianza della zona, un 28enne tunisino, Akdem T., è stato arrestato martedì pomeriggio dagli agenti delle Volanti in "presa diretta" dopo che aveva tentato la fuga lungo il cavalcavia Borgomagno a Padova.

VIDEO: Guarda le immagini dell'arresto

L'INSEGUIMENTO E L'ARRESTO. Il giovane era stato notato dalla pattuglia mentre in sella a una bicicletta portava con sé un sacchetto di plastica dal contenuto sospetto e successivamente rivelatosi mezzo chilogrammo di eroina. Alla vista dei poliziotti il tunisino era fuggito, nascondendosi a piedi nel giardino di un'abitazione. Dai filmati che ne hanno ripreso passo passo le "gesta", si vede poi rispuntare in strada il 28enne, privo del giubbotto che precedentemente indossava e che si era tolto pensando di non essere più riconosciuto. L'occhio allenato degli agenti non gli ha invece lasciato scampo: individuato e fermato, è stato perquisito e trovato in possesso di 330 euro in contanti, provento di attività illecita e arrestato per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciatore con mezzo chilo di eroina tenta la fuga: arrestato

PadovaOggi è in caricamento