menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da operaio a coltivatore di marijuana per arrotondare: la casa diventa un laboratorio

Arresti domiciliari per un padovano che nella sua abitazione coltivava e preparava diverse piante di canapa. La scoperta nel corso di una perquisizione che non ha lasciato dubbi

Un appartamento convertito in serra e luogo di preparazione per lo stupefacente, con la maggior parte delle stanze adibite alla coltivazione delle piante e al confezionamento della droga. Questo il progetto messo in atto da un operaio della zona termale per arrotondare lo stipendio, che però gli è costato un arresto.

Il controllo

É finito ai domiciliari con l'accusa di spaccio di stupefacenti il 37enne italiano T.S., incastrato da una perquisizione dei carabinieri della compagnia di Abano nella sua abitazione di Monselice. Tramite la stazione locale, i militari hanno controllato la casa di via Colombo in cui l'operaio viveva da solo, trovando all'interno un vero e proprio laboratorio dedicato alla preparazione della marijuana, con tanto di mobili convertiti in essicatoi.

Il materiale recuperato

L'uomo, originario di Arquà Petrarca, aveva costruito in una delle stanze una serra in cui coltivare le piantine che venivano poi trattate negli altri locali della casa: seccate, confezionate e preparate per lo spaccio. Nell'abitazione al momento del controllo c'erano sette piante di marijuana di diverse varietà, 200 grammi di fiori in fase di essiccazione e 40 grammi di stupefacente già pronto per la vendita, oltre al materiale per la preparazione, dai fertilizzanti ai termostati, fino alle buste in cellophane. Tutto è stato sottoposto a sequestro. I carabinieri non hanno avuto dubbi sul fatto che l'operaio avesse un'attività di spaccio ormai ben avviata, come era emerso dalle indagini condotte nei mesi scorsi che martedì 22 maggio hanno portato al suo arresto.

Schermata 2018-05-23 alle 13.29.44-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Come fare una manicure semipermanente in casa senza l’uso della lampada

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento