Cronaca Prato / Prato della Valle

Sorpreso con una bici rubata e la droga in tasca: 17enne denunciato

Le accuse a suo carico sono detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, ricettazione e false attestazioni sulla propria identità personale. I carabinieri lo hanno fermato in centro città

Fermato in Prato della Valle con una bici rubata e in possesso di droga, un 17enne è stato denunciato dai carabinieri per spaccio, false attestazioni sulla propria identità e ricettazione.

Il fatto

Nella serata di lunedì 10 maggio i carabinieri della stazione di Prato della Valle hanno notato un 17enne tunisino senza fissa dimora che passeggiava vicino all’isola Memmia. Aveva con sé una bicicletta ma quando i militari gli hanno chiesto dove l’avesse presa non ha saputo rispondere. Il controllo è proseguito e il minorenne ha dato un nome falso. Alla perquisizione i carabinieri gli hanno trovato addosso 1 grammo di hashish e 210 euro, probabilmente i guadagni di una serata di spaccio. Il ragazzino è stato denunciato e droga, denaro e bici sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con una bici rubata e la droga in tasca: 17enne denunciato

PadovaOggi è in caricamento