Spaccio, riforniva i giovani di Piove: arrestato con 8 chili di droga

Il blitz dei carabinieri è scattato ieri in via Valmarana a Saonara, dove il 33 enne marocchino teneva nascosto, dentro a un borsone sotterrato, l'ingente quantitativo di stupefacente

I carabinieri di Piove di Sacco con la droga sequestrata

Finito nel mirino dei militari dell'arma per via del suo strano andirivieni, a bordo di un'Alfa 156 per le vie del centro di Piove di Sacco, dove si intratteneva per rapidi contatti con i giovani del posto, un 33enne marocchino, Mohamed K., residente in Spagna, pregiudicato, in Italia senza fissa dimora, è stato sorpreso in flagrante con 8 chilogrammi di stupefacente ed arrestato.

LA DROGA SOTTO TERRA. Il blitz è scattato ieri pomeriggio. I carabinieri della stazione di Piove di Sacco, intercettato lo spacciatore nella prima periferia del capoluogo della Saccisica, lo hanno seguito fino a via Valmarana a Saonara. Qui, fermata l’auto, l'extracomunitario è sceso per addentrarsi nella fitta vegetazione circostante dove è stato visto dissotterrare un borsone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

LA DROGA E L'ARRESTO. Usciti allo scoperto, i carabinieri hanno bloccato e ammanettato il nordafricano, nonostante il disperato tentativo di fuga di quest'ultimo, durante il quale ha cercato di disfarsi del borsone lanciandolo in un canale di scolo correndo affannosamente nei campi. Nel borsone, recuperato poco dopo, sono stati rinvenuti ben 75 panetti di hashish e, nella buca nel terreno, ancora 4 panetti, per un totale di circa 8 chilogrammi di droga. Il marocchino, dichiarato in stato di arresto per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, è stato portato in carcere a Padova dove resta a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico schianto nella serata di domenica: morta una donna, centauro ferito

  • Gravissimo incidente nella serata: un decesso e due persone ferite nello schianto

  • Coronavirus, Zaia: «Ecco la nuova ordinanza con le riaperture del 25 maggio e del primo giugno»

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il primo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

  • Coronavirus, il secondo aggiornamento di giornata su contagi e ricoveri a Padova e in Veneto

Torna su
PadovaOggi è in caricamento