rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca Città Giardino / Via Luigi Configliachi

Sequestrati oltre 20 chili di droga, i pusher la nascondevano in un vano creato apposta nell'auto

Era in corrispondenza dell'airbag e serviva a nascondere la droga. La Squadra mobile ha sequestrato più di 20 chili tra marijuana, hashish e cocaina

Avevano creato un vano in corrispondenza dell’airbag per nascondere la droga. Purtroppo per loro la polizia è riuscita a scoprirlo, incastrando i due uomini.

L’arresto

Era il pomeriggio di martedì 19 ottobre. Gli agenti della Squadra mobile si trovavano in via Configliachi quando hanno notato una vecchia conoscenza con precedenti in materia di droga. Era alla guida di un’auto e il passeggero è sceso. Con fare sospetto si è addentrato in un vialetto per tornare indietro pochi minuti dopo con una grossa borsa della spesa. Guardandosi intorno è risalito in auto. I poliziotti li hanno fermati e quando hanno chiesto i documenti hanno notato la borsa della spesa: era sul tappetino del passeggero, vuota. Com’era possibile? Il conducente ha provato a scappare ma è stato bloccato quando ha cercato di entrare in un appartamento al piano terra. Gli agenti hanno ispezionato l’auto: dov’era il contenuto della borsa? I due uomini lo avevano nascosto in un vano appositamente creato in corrispondenza dell’airbag destro, vano che si apriva grazie a un magnete. Dentro c’erano mezzo chilo di marijuana e dalla perquisizione domiciliare sono stati sequestrati altri 5 chili e mezzo di cocaina suddivisa in panetti, 5 chili e mezzo di marijuana e quasi 10 chili di hashish oltre a materiale per il confezionamento, una bilancia elettronica di precisione e una pistola Revolver Mateba calibro 357 magnum con 18 cartucce. I due uomini di 35 e 28 anni, di origine albanese, sono stati arrestati e portati in carcere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrati oltre 20 chili di droga, i pusher la nascondevano in un vano creato apposta nell'auto

PadovaOggi è in caricamento