menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spagnola in Erasmus sfregiata al volto in piazza dei Signori

Vittima una 23enne di Madrid domiciliata a Padova per studio. E' stata colpita da una bottiglia di birra rotta durante una rissa che non la riguardava. Ha rimediato uno sfregio permanente al labbro e la rottura dei denti

Brutta disavventura per una giovane studentessa spagnola in Erasmus a Padova. La ragazza, 23enne residente a Madrid ma domiciliata a Padova per motivi di studio, è finita suo malgrado coinvolta in una rissa scoppiata alle 2.30 dell'altra notte in piazza dei Signori e nel corso della quale ad un certo punto hanno iniziato a volare bottiglie di birra rotte che l'hanno accidentalmente colpita ferendole il volto. In particolare avrebbe rimediato uno sfregio permanente al labbro nonchè la rottura parziale dei denti.

LA RISSA PER UNA SIGARETTA. La studentessa si è rivolta solo ieri pomeriggio alla stazione dei carabinieri di Prato della Valle per riferire l'accaduto e sporgere denuncia, accompagnata da una spagnola madrelingua italiana. Secondo quanto raccontato, la ragazza si trovava in compagnia di altri giovani spagnoli quando un nordafricano si sarebbe avvicinato al gruppo per chiedere una sigaretta. I primi "bollori" sarebbero scaturiti dal fatto che uno degli spagnoli, pur tenendo un pacchetto di bionde in mano, si era rifiutato di offrirle all'extracomunitario che, a quel punto, si sarebbe alterato finendo con uno scambio reciproco tra i due di pugni e calci.

L'AGGRESSIONE E L'ARRESTO. Un secondo spagnolo sarebbe quindi intervenuto per cercare di placare gli animi, fino a quando però non sarebbe intervenuto anche un secondo nordafricano armato di bottiglie di vetro rotte. E' a questo punto che la ragazza viene colpita, pur non c'entrando nulla. A seguito della denuncia, i carabinieri sono riusciti ad identificare l'aggressore, un tunisino 23enne, denunciato per rissa, lesioni personali e porto abusivo di armi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento