menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attriti tra vicini, pensionato spara 9 colpi contro l'abitazione confinante

Un 80enne incensurato, domenica, è stato denunciato per minacce e danneggiamenti ad Este. Per dissidi legati ad un confine, ha esploso 9 colpi di carabina contro tapparelle e infissi di un'altra casa in via Deserto

Spara contro la casa dei vicini per dissidi legati ad un confine. È accaduto domenica sera, intorno alle 18, ad Este, in via Deserto.

9 SPARI CONTRO LA CASA DEI VICINI. I carabinieri dell'aliquota radiomobile sono intervenuti su segnalazione degli inquilini dell'abitazione raggiunta da 9 colpi calibro 4,5, esplosi con una carabina ad aria compressa, marca Diana, modello f34 7,5 joule.

ATTRITI TRA VICINI. I militari, accertato quanto riferito dai vicini vittime dell'atto intimidatorio, e constatati i danni alla tapparella e agli infissi in legno, provocati dagli spari, hanno raccolto le testimonianze di alcuni residenti, che hanno confermato l'accaduto e accennato ad alcuni attriti per questioni legate al confine tra le due abitazioni.

DENUNCIATO UN PENSIONATO. Un 80enne pensionato, incensurato, è stato deferito in stato di libertà per minacce e danneggiamento. La carabina è stata sequestrata in attesa del versamento all'ufficio corpi di reato del tribunale di Rovigo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PadovaOggi è in caricamento